10

Mag

Pagamenti applicazioni con credito telefonico

di Sara Papis in: Telefonia


Il mondo della telefonia sta per essere cambiato, in maniera positiva ovviamente, infatti, i principali operatori del mercato telefonico hanno deciso di unirsi per un unico obiettivo. Tim, Vodafone, Wind, 3 Italia, poste Mobile e Fastweb utilizzeranno una nuova piattaforma condivisa che permetterà di acquistare servizi e contenuti digitali pagando tutto con il credito telefonico.
Con questa iniziativa, gli operatori di telecomunicazioni confermano il proprio impegno a investire in innovazione e mettono a disposizione dei produttori di contenuti e servizi digitali e dei propri clienti, un servizio semplice, veloce e sicuro per l’acquisto su qualsiasi device.
Una caratteristica interessante che vi permetterà di rendere il cellulare, un nuovo strumento di pagamento per l’acquisto di contenuti digitali. Il lancio dell’iniziativa permetterà a tutti di entrare in una nuova era tecnologica, che porterà l’e-commerce direttamente sul cellulare.

 

Pensate alla comodità di poter acquistare contenuti con un semplice clic dal proprio cellulare. Un sistema sicuro e di utilizzo immediato che ha l’ambizione di accompagnare il mercato dei servizi digitali in questa fase di transizione verso nuove modalità di accesso ai contenuti a pagamento. Non male vero? Le aziende che vogliono sviluppare una nuova offerta, da oggi potranno utilizzare questo nuovo sistema di pagamento unico per accedere immediatamente ad applicazioni, programmi e molto altro.
Cosa desiderare di meglio? Che cosa pensate di questa novità riguardante il settore telefonico? Siete pronti a cambiare la vostra vita? Attendiamo i vostri commenti in merito.

Tag: operatori telefonici

Un Commento su “Pagamenti applicazioni con credito telefonico”

  1. Simone
    ha scritto:
    23 maggio, 2011, 16:58

    Come si chiama questa piattaforma? Si può già usare?

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes