9

Giu

Facebook Camera Mobile: in che cosa consiste?

di Sara Papis in: Facebook , News Informatiche

Facebook sta facendo passi da gigante e dopo la recente acquisizione di Instagram, il colosso ha deciso di lanciare la prima applicazione dedicata al mondo del fotosharing: Facebook Camera.

Per il momento quest’applicazione è disponibile esclusivamente in America e Canada ma sicuramente entro pochissimo tempo verrà resa disponibile anche in Italia, ma di cosa si tratta? Che cosa permette di fare Facebook Camera?

Invece che condividere immagini online, Facebook Instagram ha pensato alla possibilità di differenziare in diverse applicazioni le attività che solitamente si possono svolgere all’interno del social network. Quindi in base alle vostre esigenze personali potrete decidere quale strumenti utilizzare in un determinato momento. Facebook Camera è solamente un programma della serie, infatti, a breve su dispositivo mobile verrà rilasciato anche Facebook page Manager.

Quest’altra applicazione permetterà di gestire le pagine da smartphone, che ne pensate? Torniamo a Facebook Camera e cerchiamo di capire che cosa offre agli utenti? Per prima cosa eseguendo il login con i vostri dati immediatamente Facebook Camera proporrà (come feed dai nostri amici) esclusivamente post relativi alle fotografie. Questo significa che non avremo a che fare con nessuna notizia, link o video. Solo fotografie.

Una delle caratteristiche principali di Facebook Camera? Avere la possibilità di effettuare l’upload contemporaneo di più fotografie, caratteristica che non è disponibile attraverso l’applicazione principale. L’utente avrà la possibilità di scegliere se caricare tutte le foto oppure solamente quelle selezionate, non manca la funzionalità di inserire i tag dei vostri amici con un semplice tap.

La verità novità però sta nell’editing foto, finalmente con Facebook Mobile, avrete la possibilità di effettuare l’editing e il filtering delle fotografie. In pochi secondi potrete applicare effetti fotografici nello stesso stile proposto da Instagram, i filtri sono principalmente basati su contrasto, alterazione ed esposizione.

Ovviamente questi strumenti non hanno nulla a che fare con i filtri vintage di Instagram ma sono in ogni caso molto interessanti, visto che possono essere applicati tramite smartphone. A molti la frammentazione di più app di Facebook non piace in quanto sul web questa frammentazione non esiste, tutto è racchiuso in un unico sito. Io invece la trovo una scelta corretta. Prima di tutto un’app molto complessa che racchiuda tutte queste funzionalità sarebbe disorientante e poco usabile, oltre che pesante e con un’alta probabilità di presenza di bug.

Ovviamente Facebook Camera è un’applicazione che piace o non piace, sicuramente noi la consideriamo un’ottima applicazione che con i dovuti aggiornamenti, diventerà presto un must dei nostri smartphone. Sicuramente ha tutte le qualità per diventare un’applicazione elevata sotto diversi punti di vista e piacere a un gran numero di persone.

Per caso avete avuto l’occasione di scaricarla dallo store americano? Oppure aspettate il rilascio ufficiale in territorio italiano? Con Facebook Camera cambia il modo di vivere il mondo della fotografia e quello dei social network perché un’applicazione di questo genere vi sorprenderà ad ogni utilizzo.

Facebook con queste applicazioni adatte ad ogni scopo permette di dividere l’utenza in diverse fasce per accedere velocemente a strumenti innovativi ed immediati. A voi i commenti!

 

Tag: applicazioni facebook, smartphone

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes