3

Gen

Facebook è la causa dei divorzi

di Domenico Puzone in: Aziende , Facebook , Intrattenimento

Facebook è il social network per eccellenza ed è capace di mettere in comunicazione migliaia di persone, anche gente che non si vede da tempo può cercarsi sulla rete sociale, basta conoscere il nome e il cognome della persona e il gioco è fatto.

Ma non è oro tutto ciò che luccica, secondo le ultime statistiche fatte da alcuni esperti, Facebook non è solo qualche cosa di positivo, ma anche qualche cosa che può rivelarsi molto , ma molto negativo. Alcuni esperti spiegano che il sito bianco blu è la causa anche di molti divorzi, infatti pare che dall’arrivo della rete sociale ad oggi le separazioni sono aumentate di molto. Secondo gli esperti, Facebook, è la causa di litigi e divorzi ed è ormai un qualcosa di ordinario, almeno in Gran Bretagna. In Inghilterra, secondo Divorce-Online, ammette che un terzo dei casi è proprio colpa del famoso social network.

“Facebook è un mezzo di comunicazione di primario, ed è un posto molto facile per trovare una relazione extraconiugale, detto in due parole è il posto giusto per tradire il proprio partner. Le persone devono stare molte attente a quello che fanno e che scrivono, perché le corti stanno cominciando a guardare anche quel che si scrive su Facebook come prova!” Queste le parole degli autori della ricerca.

Stando alle statistiche il 33 per cento dei divorzi è dovuto a Facebook, a Twitter la colpa è solo del 0,5 per cento ( insignificante) . La percentuale dei divorzi aumenterà ancora o tutti si daranno una regolata con i rapporti extraconiugali?

 

Tag: divorzi, facebook

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes