11

Feb

WhatsApp: problemi con iOS e sicurezza

di Sara Papis in: apple


Quando si parla di iOs di Apple i problemi sono sempre all’ordine del giorno, infatti, molti di voi sul proprio melafonino avranno installato la celebre applicazione WhatsApp. Si tratta di un programma per scambiare messaggi con varie piattaforme come Windows Live Messenger.

Diverse volte questa applicazione è stata menzionata per problemi relativi alla privacy e proprio per questo Apple aveva deciso di ritirarla dallo store online. Successivamente WhatApp è stata reintegrata con un aggiornamento che avrebbe dovuto offrire il meglio.

Recentemente lo sviluppatore di WhatsApp è stato intervistato da Financial Times e ha raccontato maggiori dettagli su questa vicenda.  Pare che il motivo del precedente ritiro da App Store sia dovuto a problematiche di riservatezza a stretto contatto con Apple e non a questioni di sicurezza per gli utenti.

Quindi quale era il reale problema che ha spinto Apple ha cancellare e poi reinserire l’applicazione online? Il mistero s’infittisce e diventa sempre più complicato. Ma non è tutto perché Acton ammette che nella versione 2.6.9, ovvero quella rilasciata dopo l’annosa vicenda, ci sia un problema di sicurezza relativo alla possibilità di aggirare la registrazione al servizio e alla mancanza di utilizzo dei protocolli criptati.

Lo sviluppatore ha intenzione sicuramente di sistemare il problema in tempi molto brevi per offrire a tutti i clienti la possibilità di accedere nuovamente al servizio innovativo di WhatsApp. Per avere maggiori informazioni sullo sviluppo della vicenda potete sempre visitare il sito WhatApp.
Voi avete mai utilizzato questa applicazione per iOS? Che cosa ne pensate? Ha mai rovinato la vostra privacy?

Tag: Iphone, whatsapp

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes